Importazione

Denominazione file / Denominazione output / Rinomina batch / Importazione / Importazione delle immagini

Informazioni su come importare i file in un catalogo e una sessione

L'importazione di file immagine da una scheda di memoria, un'unità disco rigido esterna, una rete o un computer locale è un'operazione rapida e semplice. Se desiderato, l'utente può selezionare un sistema di denominazione e aggiungere informazioni sul copyright e descrizioni alle immagini direttamente al momento dell'importazione. Inserendo una scheda di memoria in un lettore di schede collegato si apre automaticamente la finestra di dialogo Importa.

Se un file non è supportato, nell'angolo in basso a destra dell'immagine viene visualizzata un'icona a forma di piccolo occhio (PC) o di matita con una croce (MAC). Queste icone vengono visualizzate anche se non si dispone dei diritti di accesso per modificare un file e se si tenta di modificare i file immagine su una fotocamera o un CD.

Nota: se l'opzione di abilitazione modifica JPEG è deselezionata, sui file JPEG verrà visualizzata l'icona di sola lettura. Vedere Preferenze.

Gli utenti Capture One Pro e DB possono collegare la loro fotocamera supportata e scattare direttamente nel software. Vedere Acquisizione Cablata degli Scatti.

Importazione di immagini in un Catalogo

  1. Selezionare File>Importa Immagini… Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui spostarsi tra i file.
  2. Individuare la cartella, la scheda o il disco appropriato nello strumento Percorsi.
  3. È anche possibile impostare i backup automatici selezionando Consenti Backup e impostando un percorso.
  4. La scheda Denominazione consente agli utenti di scegliere il formato e il nome lavoro.
    Utilizzare la scheda Metadata per inserire le informazioni sul copyright e una descrizione, se lo si desidera.
  5. Se l'importazione riguarda file RAW su cui si è già lavorato in versioni precedenti di Capture One, selezionare l'opzione Includi Regolazioni Esistenti. Durante l'importazione è anche possibile applicare stili alle immagini tramite il menu a discesa in Regolazioni.
  6. L'utente può selezionare tutte le immagini o immagini specifiche da importare.
    Nota: è sempre possibile rinominare i file in un secondo momento; a tal proposito, consultare Ridenominazione di più file.
  7. Premere Importa tutto. Si può quindi continuare a lavorare mentre le immagini vengono importate in background. 
     

Importazione di Immagini in una Sessione

  1. Selezionare File>Nuova Sessione…
  2. Selezionare File>Importa Immagini… Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui spostarsi tra i file.
  3. Individuare la cartella, la scheda o il disco appropriato nello strumento Percorsi.
  4. È anche possibile impostare i backup automatici selezionando Consenti Backup e impostando un percorso.
  5. La scheda Denominazione consente agli utenti di scegliere il formato e il nome lavoro.
    Utilizzare la scheda Metadata per inserire le informazioni sul copyright e una descrizione, se lo si desidera.
  6. Se l'importazione riguarda file RAW su cui si è già lavorato in versioni precedenti di Capture One, selezionare l'opzione Includi Regolazioni Esistenti. Durante l'importazione è anche possibile applicare stili alle immagini tramite il menu a discesa in Regolazioni.
  7. L'utente può selezionare tutte le immagini o immagini specifiche da importare. Premere Importa Tutto. Si può quindi continuare a lavorare mentre le immagini vengono importate in background.